Ultima modifica: 13 ottobre 2016
Isis Leonardo Da Vinci Cesenatico > Venezia: The future of science

Venezia: The future of science

The Future of Science
Esperti del digitale si confrontano a Venezia

Lo scorso 22 Settembre, nell’atmosfera tranquilla di una Venezia autunnale, ha avuto inizio la dodicesima conferenza mondiale “The Future of Science”, organizzata grazie alla collaborazione di Fondazione Umberto Veronesi, Fondazione Giorgio Cini e Fondazione Silvio Tronchetti-Provera. La fondazione Cini, situata sull’isola di San Giorgio Maggiore, è stato il luogo in cui è avvenuta la conferenza intitolata “Digital Revolution: What is changing for humankind?” che ha visto la partecipazione di autorevoli personalità nel mondo della scienza, della tecnologia e dell’informatica.
Durante i tre giorni della conferenza gli esperti, provenienti da tutto il mondo, hanno cercato di spiegare come cambierà la nostra vita fra qualche anno in base al costante sviluppo della tecnologia.
Numerosi temi di ricerca e sviluppo sono stati approfonditi ma oltre a questi anche parecchi interrogativi sono sorti riguardanti lavoro, privacy e sicurezza nel futuro.
Fra gli speakers che più hanno attirato l’attenzione del pubblico, prevalentemente composto di giovani, il Dr. Alessandro Curioni che ha parlato di Cognitive Computing, fenomeno che rappresenta una nuova era per il settore informatico e il professor Carlo Ratti che ha parlato di Sensible Cities, le città del futuro.
Attraverso The Future of Science vengono trasmesse al pubblico notizie scientifiche che permettono lo sviluppo di idee e riflessioni personali in chi ascolta. Per questo motivo la conferenza è un momento indimenticabile per gli studenti che l’hanno vissuta, Giulia Pretalli, Emanuele Zani ed Eva Vincenzi insieme alla professoressa Fabrizia Taioli, ma soprattutto un modello da cui prendere spunto per migliorare il nostro futuro.

Giulia Pretalli, 5B Liceo scientifico

 

venezia10

Emanuele Zani con il professor Derrick de Kerckhove (Università di Toronto)

venezia9

Emanuele Zani, Giulia Pretalli, il prof. Alberto Sangiovanni Vincentelli (Dipartimento di ingegneria elettrica e informatica, Università di Berkeley), la prof.ssa Fabrizia Taioli, Eva Vincenzi

 

venezia11

porf.ssa Fabrizia Taioli, Giulia Pretalli, Emanuele Zani, Eva Vincenzi

venezia2

I ragazzi con il professor Gary King dell’Università di Harvard

venezia8

Emanuele Zani, Prof.ssa Fabrizia Taioli, Giulia Pretalli, Prof. Carlo Bucci, Eva Vincenzi

venezia7

Emanuele Zani, Giulia Pretalli, Eva Vincenzi

venezia4

Emanuele Zani, Eva Vincenzi, Giulia Pretalli

venezia3

Emanuele Zani, Eva Vincenzi, Giulia Pretalli

venezia1

Emanuele Zani, Eva Vincenzi, prof.ssa Fabrizia Taioli, Giulia Pretalli